PRINCIPIO BIOLOGICO

Perché le cellule progenitrici
sono importanti per la nostra salute?

RIGENERA ACTIVA


Il concetto della medicina rigenerativa: i progenitori


L’organismo ha di per sé notevolissime capacità di guarire e di autorigenerarsi; questo perché la natura ha disseminato i nostri tessuti di progenitori, cioè di cellule non specializzate, che all’occorrenza crescono e vanno in funzione.
Questi progenitori si trovano non solo in quei tessuti che sono in costante rinnovamento, come potrebbero essere l’epidermide o le ossa, ma teoricamente sono anche all’interno di tessuti più complessi, come il tessuto cerebrale e il tessuto cardiaco.


Perché le cellule progenitrici sono importanti per la nostra salute?

Quando un tessuto come la pelle e’ ferito o malato, le cellule progenitrici si attivano, rigenerando il tessuto che ha subito il danno e sostituendo le cellule danneggiate o che stanno naturalmente morendo(fenomeno della “apoptosi”).

Così le cellule progenitrici ci tengono in buona salute e prevengono l’invecchiamento precoce.

Una importante componente delle nostre cellule progenitrici e’ costituita dalla “Frazione Vascolo-Stromale”, deputata specificamente alla rigenerazione di una nuova rete vascolare, con un meccanismo definito come “angiogenesi”. La Frazione Vascolo Stromale (SVF) è una popolazione eterogenea di naturali cellule rigenerative, endoteliali e mesenchimali.

Micro-innesti e frazione vascolo stromale (SVF)


Una grande quantità di cellule che si trovano all’interno dei micro innesti sono cellule derivate dalla Frazione Vascolo-Stromale, cioè quella popolazione cellulare che risiede nelle immediate vicinanze dei vasi sanguigni; sostanzialmente sono frazioni di guaine vasali, e di tutto ciò che si trova nelle loro immediate vicinanze.


Questa popolazione è la porzione più importante nell’ambito della rigenerazione perché, una volta innestate nei tessuti, sono in grado di riformare nuovi vasi mediante due processi:

Angiogenesi, in cui da un vaso preesistente si crea una nuova derivazione vascolare.
Vasculogenesi, caratterizzato dalla creazione di un nuovo vaso sanguigno.


Questi nuovi vasi generati permetteranno che il sangue arrivi in maniera efficace in tutte le zone trattate, essendo così in grado di riattivare gli elementi invecchiati o danneggiati presenti.

La metodica RIGENERA-HBW dispone della tecnica che permette al medico, a partire da qualsiasi tessuto solido, di isolare e concentrare le SVF, naturali componenti rigenerative, in modo semplice, sicuro ed efficace.