I MEDICI RACCONTANO: INTERVISTA AL DOTT. ROSARIO MANCUSI

I MEDICI RACCONTANO: INTERVISTA AL DOTT. ROSARIO MANCUSI

INTERVISTA DEL MESE

Il Dott. ROSARIO MANCUSI – Chirurgo Vascolare

ci racconta la sua esperienza con Rigenera

 

 

Abbiamo intervistato il Dott. Rosario Mancusi

per farci raccontare la sua esperienza pratica con Rigenera Activa.

 

Abbiamo intervistato il Dottor Rosario Mancusi, Chirurgo vascolare attivo ad Ischia e nella sua provincia – presso l’Ischia Vascular Institute (NA) – per chiedergli di raccontarci la sua esperienza con la tecnologia Rigenera. Ecco cosa ci ha detto:

Dottor Mancusi, come ha conosciuto Rigenera?

Mi è capitato nel corso di un convegno internazionale in tema di biostimolazione. Fin da subito ho percepito il carattere innovativo e rivoluzionario di questa tecnologia nel campo della medicina rigenerativa. 

Nella sua esperienza, in quali settori le è capitato di utilizzare Rigenera? 

Sono un chirurgo vascolare e, nell’applicazione pratica, ho iniziato ad usare questa tecnologia a microinnesti sulle ulcere. Non si tratta tuttavia dell’unico terreno in cui mi sono mosso con Rigenera: ho avuto modo di utilizzarla anche per il trattamento dell’alopecia, con ottimi risultati. 

A proposito di risultati, quali riscontri ha avuto dall’utilizzo di Rigenera?

Sorprendenti: se bene utilizzata, questa tecnologia è un ausilio importante per il ripristino dei tessuti danneggiati, come nel caso delle ulcere. A stupire sono soprattutto i tempi di guarigione, che risultano accorciati in modo significativo. Bisogna ricordare che questa tecnologia è indicata nel trattamento delle ulcere quando esse sono state decontaminate ed in combinazione con la fotobiomodulazione LED si riesce ad incidere positivamente nel processo di cicatrizzazione e guarigione dell’ulcera stessa. La cicatrizzazione, ossia la chiusura dell’ulcera determina inoltre la scomparsa del dolore.

Mentre per quanto riguarda i capelli? 

Anche in questo caso, quando il paziente viene accuratamente selezionato, il trattamento mediante tecnologia Rigenera funziona. I pazienti risultano molto soddisfatti poiché la caduta si arresta e, in alcuni casi, ravvisiamo anche una ricrescita. Utilizziamo questa metodica sia negli uomini che nelle donne: in sostanza, andiamo a rivitalizzare un tessuto che sta invecchiando, apportando una nuova vascolarizzazione che incide in modo significativo. 

Oltre ai risultati, quali sono a suo avviso i “plus” di Rigenera?

Per i medici, l’estrema facilità di utilizzo di questa tecnologia: la curva d’apprendimento è estremamente breve e, dopo una rapida fase di formazione, qualunque medico chirurgo può utilizzarla. Per i pazienti, invece, si tratta del fatto che la procedura è rapida, indolore ed effettuata con tessuto autologo: il donatore è la stessa persona che riceve il microinnesto e questo è un vantaggio non da poco. 

————-

Dott. Rosario Mancusi

Ischia Vascular Institute – Via Acquedotto 27 – 80077 Ischia (NA).

cell. 339 7987208

mail: rosario.mancusimd@gmail.com